II Istituto Comprensivo “ARDIGÒ” - Via degli Agnus Dei, 17 - 35121 Padova
Tel. 049 8750981 - Fax: 049 8751765 - Email: PDIC88000E@ISTRUZIONE.IT - PEC: PDIC88000E@PEC.ISTRUZIONE.IT

 

Il nostro Istituto, in ottemperanza alla normativa vigente, adotta un Piano Educativo Individualizzato (PEI) in cui si indicano gli interventi per gli alunni con disabilità. Predispone, inoltre, un Piano Didattico Personalizzato (PDP) per i ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (BES), compresi quelli con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA).

Si ricorda che l’espressione “Bisogni Educativi Speciali” (BES) è entrata nell'uso in Italia dopo l’emanazione della Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“. La Direttiva stessa ne precisa il significato: “L’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit. In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

Usiamo, quindi, la dicitura BES per indicare una vasta area di alunni per i quali il principio della personalizzazione dell’insegnamento, sancito dalla Legge 53/2003, va applicato con particolari accentuazioni in quanto a peculiarità, intensività e durata delle modificazioni.

Per i riferimenti normativi, si veda la pagina dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico del MIUR, il portale dedicato della Direzione generale per lo studente, la partecipazione e l'integrazione oppure la pagina dedicata dal MIUR ai disturbi specifici di apprendimento.

Per maggiori informazioni, si consiglia di visitare le pagine presenti sulla sinistra dedicate rispettivamente ai DSA, agli alunni con cittadinanza non italiana e a quelli con uno svantaggio sociale, culturale ed economico.

Per le notizie riguardanti la scelta della scuola secondaria di II grado per i DSA, si consiglia di visitare la pagina Iscrizioni della sezione Orientamento.

Per l'anno scolastico 2017-18 la Funzione Strumentale del nostro Istituto per gli alunni con disabilità e DSA è l'insegnante Maria Teresa Corvino. Per gli alunni con cittadinanza non italiana i referenti sono l'insegnante Licia Tomarchio, alla Primaria, e il prof. Antonio Spinelli alla Secondaria.